chi sono

Ciao!

Mi chiamo Caterina Fini, sono architetto e sono esperta di interior design di casa, con un’attenzione particolare all’armonia e al benessere degli spazi. 

Aiuto le persone a creare ambienti speciali all’interno della loro casa, per viverla in totale felicità.

Sono appassionata di psicologia ambientale, terapia dei colori e feng shui, perché offrono moltissimi spunti pratici per vivere al meglio la nostra casa, ma che troppo spesso ci dimentichiamo di applicare (anche per questo ci sentiamo stressati, sì!).

Attraverso il mio blog Architettalo.it anche tu puoi creare bellezza, armonia e benessere reali nei tuoi spazi e vivere una casa che ti rispecchi pienamente, seguendo la tua ispirazione e la tua personalità.

Amo anche la filosofia e crescita personale, perché mi piace trovare spunti interessanti per osservare le cose da diversi punti di vista.

E la fisica, perché ci fa capire come funzionano le cose, il mondo e l’universo (beh, l’universo non l’abbiamo ancora capito molto bene, but it’s really amazing). 

A volte realizzo complementi di arredo originali e un pò buffi, unendo pezzi di altre cose che apparentemente non c’entrano nulla l’una con l’altra, perché anche la creatività rende più felici, sia a casa che fuori.

Mi piace scrivere e raccontare storie, soprattutto attraverso il disegno. 

Quando progetto una casa, cerco di fare lo stesso, raccontando la storia delle persone che abitano quegli spazi attraverso le forme, i materiali, i colori e l’atmosfera perfetta per loro.

Se lavoriamo insieme, ti aiuterò a:





  • rendere la tua casa unica ed elegantissima, riscoprire la bellezza nascosta all’interno dei tuoi spazi per valorizzarli al massimo ed esprimere tutta la tua personalità




  • sfruttare ogni centimetro a disposizione, organizzando al meglio gli ambienti secondo le tue esigenze quotidiane e utilizzando soluzioni originali e creative




  • miscelare correttamente tutti gli ingredienti fondamentali per vivere la tua casa in totale benessere, armonia e felicità e sentirti accolto all’interno di ogni stanza (sì, anche dentro al ripostiglio!)

Altro su di me.

  • Nasco nel 1986 a Bologna, in un freddo pomeriggio di febbraio. Altro di quel giorno non saprei dirti di preciso perché, a dirtela tutta, non me lo ricordo.
 
  • Trascorro la mia infanzia nella ridente campagna bolognese. La mia indole curiosa e sprezzante del pericolo mi porta a frequenti visite al pronto soccorso. Riesco a rompermi tre braccia, nonostante ne abbia a disposizione solo due.
 
  • Frequento il liceo classico a Bologna e, tra una versione di latino e una di greco, mi appassiono alla filosofia. Mi accorgerò solo all’università che nella vita servono anche la matematica e la fisica. E molto.
 
  • Mi iscrivo alla facoltà di architettura di Genova, dove trascorro un anno della mia vita. Proseguo e termino gli studi a Ferrara, dove mi abilito anche alla professione di architetto. 
 
  • Inizio a collaborare con alcuni studi di architettura della mia città, soprattutto a progetti di ristrutturazione di ville e case private. Tra un progetto e l’altro, mi accorgo che la burocrazia italiana è la cosa più antipatica che abbiano mai inventato. Forse proprio per smorzare la creatività degli architetti. Ma non per questo va presa sottogamba.
 
  • Decido di specializzarmi ulteriormente in interior design di casa. Frequento due corsi di architettura di interni e uno di falegnameria e arredamento su misura. Mi è sempre piaciuto costruire cose, e il legno è il materiale più bello che ci sia.
 
  • Inizio a lavorare autonomamente, a progetti di ristrutturazione e restyling di appartamenti privati. Nel frattempo mi appassiono al feng shui, alla psicologia ambientale e ai colori. Mi accorgo che offrono metodi molto validi ed efficaci per creare spazi davvero speciali, a prescindere da vincoli progettuali o budget. 
 
  • Nel 2016 apro il mio blog, per condividere con più persone possibili consigli e soluzioni utili per vivere la propria casa con benessere, armonia e felicità, insieme ai miei servizi di architetto di interni.
 
  • Altre curiosità: ho tre gatti neri molto morbidi e simpatici. Non sopporto il Lambrusco, la mortadella e la gente che strilla. Sono mezza emiliana e mezza marchigiana. Gli alberi sono la mia cosa preferita in assoluto. Se vuoi che ci conosciamo ancora meglio, clicca qui sotto!